SPEDIZIONE CON CORRIERE ESPRESSO
Spedizione con corrieri nazionali tracciabili
 
GARANZIA ITALIA E PAGAMENTI SICURI
Garanzia 2 anni e pagamenti con bonifico o PayPal
 
ASSISTENZA CLIENTI
Tecnici specializzati al tuo servizio

Menu

Fornitori

Speciali

Motopompe a scoppio e Irrigazione 

Motopompe a scoppio per irrigazione agricoltura 2 o 4 tempi benzina o diesel con motori Honda Lombardini autoadescanti per grandi e piccole portate per acque chiare e melmose sono utilizzate per irrigazione e giardinaggio.

Utilizzo delle pompe con motore a scoppio

Le motopompe trovano impiego, oltre nel settore agricolo per l'attività di irrig...

Motopompe a scoppio per irrigazione agricoltura 2 o 4 tempi benzina o diesel con motori Honda Lombardini autoadescanti per grandi e piccole portate per acque chiare e melmose sono utilizzate per irrigazione e giardinaggio.

Utilizzo delle pompe con motore a scoppio

Le motopompe trovano impiego, oltre nel settore agricolo per l'attività di irrigazione di orti e campi e per il beveraggio nel settore dell'allevamento, anche nel settore del drenaggio per il sollevamento di acqua in situazioni di emergenza.

In campo agricolo è frequente e consigliato il loro utilizzo quando non è sempre possibile accedere a fonti energetiche elettriche o quando le fonti di approviggionamento idrico si trovano in luoghi isolati.

Altro ambito di impiego delle motopompe è rappresentato dal settore del drenaggio dove sono utilizzate per il sollevamento e prosciugamento di acque melmose e di cantiere in seguito a rotture di tubazioni, piccole falde o in seguito e fenomeni metereologici.

Motopompe con motore diesel o benzina

Le motopompe sono equipaggiate con motore a scoppio con alimentazione diesel o benzina. La motorizzazione benzina è presente sul mercato a prezzi più bassi per le sue caratteristiche costruttive.

Sia quelle a benzina che diesel possono essere equipaggiate con struttura a telaio o carrellate a seconda che le esigenze siano quelle di avere una pompa fissa o da trasportare e muovere a piacimento.

Come scegliere la motopompa a scoppio

Le esigenze di utilizzo di tali pompe possono essere molteplici, per selezionare la pompa corretta occorre pertanto chiedersi: come utilizzero la motopompa ? Quali sono le prestazioni che mi occorrono ?

Se parliamo di prestazioni, ad esempio in campo agricolo, occorre in primo luogo distinguere tra motopompe per irrigazione usate e quelle nuove. Le versioni usate infatti possono non corrispondere più alle prestazioni "da libretto" e i motivi possono essere tanti: usura, poca manutenzione, ostruzioni, ecc.

Qualora la scelta ricada su motopompe nuove allora in quel caso la nostra "bussola" di riferimento dovrà necessariamente essere la curva delle prestazioni idrauliche.

Tale curva viene rappresentata all'interno di un piano cartesiano. Sull'asse delle ascisse viene riportata la prevalenza, ovvero la capacità di salita dell'acqua, espressa in metri. Su quello delle ordine viene riportato il dato della portata, generalmente in litri al minuto o metri cubi l'ora.

Il rendimento massimo della pompa lo avremo verso la parte in basso della curva. Più alta è la prevalenza richiesta minore sarà la portata.

Adescamento e giranti

Ulteriore aspetto da considerare nella scelta della motopompa a scoppio che sia essa a benzina o diesel riguarda l'adescamento.

Le pompe autoadescanti sono in generale più facili da utilizzare in quanto provvedono da sole ad a prelevare l'acqua senza necessità di riempire, prima dell'accensione, la tubazione di aspirazione della pompa.

Le giranti. Sono le componenti fondamentali di una qualsiasi pompa, generalmente per le acque chiare basta una semplice girante aperta.

Versioni monoblocco. Le motopompe monoblocco rispetto a quelle a blocchi serparati sono costituite da materiale in ghisa pressofuso unico.

Continua a leggere »

Ci sono 6 prodotti.

Showing 1 - 6 of 6 items