SPEDIZIONE CON CORRIERE ESPRESSO
Spedizione con corrieri nazionali tracciabili
 
GARANZIA ITALIA E PAGAMENTI SICURI
Garanzia 2 anni e pagamenti con bonifico o PayPal
 
ASSISTENZA CLIENTI
Tecnici specializzati al tuo servizio

Menu

Fornitori

Speciali

Catalogo

Olio idraulico ISO 32, 46 e 68 

Logo Olio Idraulico GazpromL'olio idraulico è una tipologia di lubrificante impiegato negli impianti o sistemi idraulici (o idrostatici). Tali lubrificanti devono garantire un'alta fluidità in modo tale da ridurre l'attrito e l'usura.

Caratteristica fondamentale degli oli idraulici è la viscosità che indica la capacità di scorrimento del lubrificante su una determ...

Logo Olio Idraulico GazpromL'olio idraulico è una tipologia di lubrificante impiegato negli impianti o sistemi idraulici (o idrostatici). Tali lubrificanti devono garantire un'alta fluidità in modo tale da ridurre l'attrito e l'usura.

Caratteristica fondamentale degli oli idraulici è la viscosità che indica la capacità di scorrimento del lubrificante su una determinata superficie. Più il lubrificante è viscoso maggiore sarà la resistenza/attrito allo scorrimento.

La temperatura è un elemento che è strettamente correlato alla viscosità: una temperatura molto alta o troppo bassa possono comportare cambiamenti significativi nella viscosità dell'olio.

Gli oli idraulici sono impiegati per la lubrificazione di sistemi oleodinamici, quali: macchine utensili industriali (presse idrauliche, macchine cnc o per lo stampaggio ecc) e di movimento terra e di cantiere o in ambito agricolo quali escavatori, pale, trattori, ecc.

In particolare, essi si caratterizzano per la stabilità anche ad alte temperature che previene la formazione di depositi. Ulteriore aspetto di non secondaria importanza è quello relativo alla contaminazione dell'acqua: l'olio idraulico ISO 32, l'olio idraulico ISO 46 e l'olio idraulico ISO 68 devono garantire un certo grado di demulsività, la quale indica la capacità dello stesso di separare velocemente l'acqua evitando la contaminazione in modo da prevenire corrosione e la formazione della ruggine.

L'adeguato utilizzo di additivi consente di avere proprietà anti-corrosive con prestazioni antischiuma. Il controllo periodico del livello di olio idraulico nei macchinari, il controllo della contaminazione da parte di agenti esterni o dall'acqua consentono di ridurre i guasti e i costi di manutenzione e di rendere i macchinari maggiormente affidabili.

Come scegliere l'olio idraulico ?

Si consiglia di consultare il libretto d'istruzioni o di manutenzione della macchina, che si essa un escavatore, un trattore o un pressa idraulica. In generale, un olio idraulico ISO 68 o 46 è sicuramente più viscoso dell'olio idraulico ISO 32 ma vi sono anche altre caratteristiche da prendere in considerazione, quali le proprietà anticorrosive, la stabilità idrolitica e il filtraggio che prevengono le contaminazioni da vapore prodotte dalla produzione (evento che potrebbe verificarsi nelle presse). Infine, il rispetto da parte dell'olio delle indicazioni dei costruttori.

Classi di viscosità dell'olio idraulico

Le norme ISO 3448 e DIN 51519 hanno introdotto un sistema unico sulle classi di viscosità:

classe di
viscosità ISO
viscosità media
a 40 °C mm²/s
limiti di
viscosità a
40 °C mm²/s
min. max.
ISO VG 32 32 28.8 35.2
ISO VG 46 >46 41.4 50.6
ISO VG 68 68 61.2 74.8

Tabella di corrispondenza SAE e ISO

La tabella espone la corrispondenza tra la gradazione ISO e quella SAE e la viscosità e densità.

Gradazione ISO Gradazione SAE Equivalente Viscosià Densità
Viscosità media
10-6 reyns (lb s/in2) kg/m3 lb/in3
40 oC 100 oC 104 oF 212 oF
32 10W 32 5.4 4 0.6 857 0.0310
46 20 46 6.8 5.7 0.8 861 0.0311
68 20W 68 8.7 8.5 1.1 865 0.0313
100 30 100 11.4 12.6 1.4 869 0.0314
150 40 150 15 19 1.8 872 0.0315
220 50 220 19.4 27.7 2.4 875 0.0316

Per eseguire una ricerca dell'olio o del marchio utilizzare il menu/filtro a sinistra


Continua a leggere »

 

Ci sono 42 prodotti.

per page
Showing 1 - 16 of 42 items